9 Fattori che influenzano il tasso metabolico

Il tasso metabolico può essere influenzato da numerosi fattori. Possiamo cambiare alcuni di questi fattori, mentre dobbiamo accettarne altri. Il modo più efficace di aumentare il tasso metabolico quando si cerca di perdere massa grassa è quello di aumentare la massa muscolare magra. Solo pochi Kg di muscoli in più possono aumentare il metabolismo e contribuire a mantenere la forma.

I fattori che aumentano il tasso metabolico

1. Dimensione del corpo. Un corpo naturalmente grande significa più cellule da mantenere che richiede più calorie, quindi le persone più grandi tendono ad avere un elevato metabolismo.

2. Aumento di peso. Ciò accelera il metabolismo in quanto ogni movimento richiede la contrazione di più muscoli per muovere la massa, anche se il peso acquisito è grasso. Tuttavia il grasso non è attivo dal punto di vista metabolico, così il tasso metabolico sarà solo più elevato durante il movimento.

3. Composizione corporea. La composizione corporea è la differenza tra la massa magra totale rispetto alla massa grassa. Una percentuale più alta di massa magra risulta in un tasso metabolico elevato rispetto agli individui dello stesso peso con una maggiore percentuale di grasso. Una persona magra brucia molte più calorie di una persona in sovrappeso a riposo perché la massa magra è attiva dal punto di vista metabolico.

4. Genere. Gli uomini hanno naturalmente un grado più elevato di massa muscolare magra e la ricerca suggerisce che questo è dovuto principalmente agli ormoni sessuali maschili che portano ad una notevole differenza di peso e composizione.

5. Età. Dopo i 30 anni di età di solito c'è un graduale declino della massa magra e un aumento della massa grassa. Questo è principalmente dovuto ai cambiamenti ormonali e porterà ad un abbassamento del metabolismo. L'esercizio fisico regolare in età adulta rallenterà questo processo e aiuterà a mantenere il metabolismo alto.

6. Ereditarietà. Le differenze nei geni possono influenzare il metabolismo. Alcune persone possono avere lo stesso peso, contenuto di grassi ed età, ma avere diverse tipologie corporee che danno luogo a differenti tassi metabolici. Altri geni potrebbero influenzare l'assorbimento e l'utilizzo dei grassi.

7. Ormoni. Gli ormoni sono messaggeri chimici che si muovono attraverso il flusso sanguigno e controllano molti dei principali processi chimici del corpo e possono così influenzare il metabolismo. Un aumento di alcuni importanti ormoni del corpo attraverso l'esercizio fisico regolare può aumentare la massa magra e modificare la composizione corporea.

8. Stato psicologico. Stress e ansia possono causare un rapido aumento del consumo energetico. Quando si dice che una persona è "sull'orlo di una crisi" o nervosa è in uno stato di massima allerta, diversi ormoni circolano nei vasi sanguigni e comunicano alle cellule di abbattere le riserve energetiche pronti a fornire più energia, se necessario.

9. Temperatura. Se abbiamo troppo freddo abbiamo i brividi e ciò brucia più energia per la costante contrazione e rilassamento delle cellule muscolari che cercano di produrre calore per mantenere la temperatura corporea costante. Quando abbiamo caldo bruciamo anche calorie attraverso il processo di sudorazione. Quando si fa un allenamento intensivo, ad un ritmo veloce, aumenta naturalmente la temperatura corporea.

Il metabolismo umano è anche influenzato dalle abitudini alimentari. La sovralimentazione per esempio pone una quantità enorme di stress sugli ormoni coinvolti nel metabolismo. Quando si mangia troppo regolarmente, l'eccesso di cibo crea uno squilibrio ormonale che colpisce i livelli di energia e la capacità di utilizzare le calorie in modo efficiente. Alla fine, questo squilibrio può portare ad obesità, diabete, malattie cardiovascolari e altre gravi condizioni di salute.

Perché è importante aumentare il metabolismo?

Un aumento del metabolismo offre numerosi vantaggi per aiutare a mantenere la perdita di peso continua e permanente:

- necessario meno esercizio fisico - più tempo per se stessi

- meno sforzo se si fa esercizio - non c'è bisogno di provare a bruciare molte calorie durante ogni seduta!

- meno possibilità di riacquistare peso in seguito

- godere ancora di alcuni cibi preferiti - non c'è bisogno di stare a dieta ferrea

- meno tempo dedicato a preparare ricette e pasti a basso contenuto di grassi

- risparmiare denaro per non dover acquistare varietà costose di cibi a basso contenuto di grassi

- percentuale più alta di perdita di grasso rispetto alla perdita di liquidi

Come perdere grasso della pancia...

Molte donne aumentano molto di peso durante la gravidanza, in particolare intorno ai fianchi e sulla pancia. Alcune donne non sono in grado di perderlo in modo naturale dopo il parto. Avere i muscoli dell'addome e del pavimento pelvico deboli è una cosa comune anche dopo nove mesi di gravidanza. Qui ci sono cinque passi per aiutarvi a perdere il grasso della pancia dopo la gravidanza, e a ridurre al minimo il girovita, per tornare alla vostra linea precedente alla gravidanza. 1. Esercizio cardiovascolare Come madre, è importante essere sane, piene di energia e fare Read more

Calorie del latte – Quante...

Il latte è un alimento alla base delle famiglie e fa bene al corpo. Tuttavia, ci sono molti tipi di latte, da quello senza grassi, 1%, e il latte intero; le calorie nel latte con diversi livelli di grassi contenuti variano tra le 83-146 calorie al bicchiere. Il latte possiede molte vitamine e minerali ed è una bevanda ideale per coloro che seguono una dieta nutriente. Non c'è niente di meglio di un bicchiere di latte che sia freddo al punto da essere ghiacciato, perfetto per immergere biscotti al cioccolato appena sfornati o riscaldato con Read more