Calorie nel burro e nella margarina

Il burro non è sul menu della persona che segue una dieta. Ci sono un sacco di calorie nel burro, per 100 grammi (un panetto) di burro ci sono 717 calorie. E mentre non è molto comune mangiare un panetto intero di burro in una sola seduta, il burro è un ingrediente principale in molti alimenti e se siete a dieta è importante essere consapevoli di ogni caloria e da dove proviene.

Per prima cosa la mattina mettete il burro sul pane tostato. Per il pranzo, forse mangiate una patata al forno con una cucchiaiata di burro fuso sulla parte superiore? E per la cena, sarebbe davvero gustoso friggere un po' di pollo nel burro. E mentre il gusto è al 100% divino, il consumo calorico sarà del tutto fuori scala.

Buone alternative al burro

Per fortuna, ci sono alcune buone alternative al burro. Invece di soffocare il vostro pane tostato nel burro, utilizzate un formaggio spalmabile a basso contenuto di grassi (a partire da 290 calorie/100g). Invece di mettere un ciuffo di calorie sotto forma di burro sulle tue patate al forno, provate con la panna acida (di solito circa 60 calorie/100g). E se siete veramente alla ricerca di un po' di burro per la cena, riducetelo.

Sostituti del burro:

- Margarina - un grande sostituto a basso contenuto di grassi, tuttavia, non è molto nutriente.
- Olio di cocco - estremamente salutare, ma ricco di grassi.
- Olio d'oliva - utilizzare questo al posto del burro quando si frigge.
- Olio vegetale - un'altra ottima sostituzione per friggere.

Con ogni dieta, il controllo delle porzioni è incredibilmente importante. Quindi assicuratevi di esercitare gli stessi principi con il burro e gli altri formaggi spalmabili. È ancora possibile godere del gusto incredibile del burro, ma basta usarne un po' meno. E ricordate ci sono alcune grandi alternative al burro, come i formaggi spalmabili a basso contenuto di grassi, la panna acida, e altri prodotti spalmabili come l'hummus. Siate consapevoli da dove proviene ogni caloria ed avrete maggiori chance di seguire una dieta con successo.

Guida alla densità calorica

Quando si cerca di guardare ciò che si sta mangiando, al fine di perdere peso, è spesso una buona cosa avere un'idea generale di quali alimenti contengono la più alta densità calorica, e quali tipi di alimenti contengono generalmente meno grassi e calorie. La maggior parte degli alimenti possono essere classificati come una proteina o cibo fonte di carboidrati. Ciò non significa che essi sono costituiti da un solo particolare nutriente, come la maggior parte dei cibi sono in realtà costituiti da almeno due macronutrienti. Ciò significa che essi sono classificati dal nutriente predominante che Read more

Come perdere grasso della pancia...

Molte donne aumentano molto di peso durante la gravidanza, in particolare intorno ai fianchi e sulla pancia. Alcune donne non sono in grado di perderlo in modo naturale dopo il parto. Avere i muscoli dell'addome e del pavimento pelvico deboli è una cosa comune anche dopo nove mesi di gravidanza. Qui ci sono cinque passi per aiutarvi a perdere il grasso della pancia dopo la gravidanza, e a ridurre al minimo il girovita, per tornare alla vostra linea precedente alla gravidanza. 1. Esercizio cardiovascolare Come madre, è importante essere sane, piene di energia e fare Read more