Hey ragazze, sbarazzatevi di quel grasso sulla pancia

Ammettiamolo donne, raccogliere il grasso nella zona della pancia è qualcosa che succederà per tutta la vita. Scoprirete che, a causa della biologia, tenderete a raccogliere più grasso corporeo in generale, e questo tenderà ad apparire in alcuni luoghi sgradevoli. La perdita di peso può essere un vero e proprio dolore.

Con così tanti espedienti a disposizione là fuori indirizzati esclusivamente alle donne, è difficile capire quanto ironicamente facile può essere sbarazzarsi di quel grasso sulla pancia. Tuttavia, ciò non vuol dire che sia semplice e che non richieda sforzo. Tenete a mente che se non potete bersagliare solo il grasso della pancia, per perdere quel peso dovrete perdere peso anche su altre parti del corpo. Parte integrante della vicenda.

Come sbarazzarsi del grasso

- Sì alla frutta secca con guscio
Invece di mangiare spuntini a base di cibi non sani, il primo grande cambiamento che si dovrebbe fare è quello di introdurre i grassi monoinsaturi nella vostra dieta. È possibile trovarli attraverso una varietà di noci e semi. Mangiarne una manciata al giorno sarà davvero d'aiuto per combattere le voglie e sentirsi più piena e contribuirà inoltre a potenziare il metabolismo del vostro corpo in modo da poter bruciare più calorie.

- Seguite il programma di esercizi
Fare esercizio fisico e tonificare i muscoli non brucerà il grasso necessariamente, ma dopo aver definito la struttura muscolare sotto alla pelle, vi aiuterà a raggiungere la perdita di grasso, in modo che il vostro stomaco sembri tonico non appena si sta perdendo grasso. Provate un po' di pilates o yoga e mettete l'accento sul core-building con esercizi come le flessioni o i piegamenti addominali.

- Tenete in equilibrio la vostra insulina
Se l'insulina (in pratica lo zucchero nel sangue) è costante nel vostro corpo, allora potete evitare di mettere su più grasso e trasformare il vostro metabolismo in un forno brucia grassi. Per mantenere questi livelli stabili, si dovrebbero evitare i carboidrati semplici, come quelli che si trovano nel settore dello zucchero, farina raffinata, pasta, pane e anche le patate se il vostro obiettivo è quello di perdere il grasso velocemente. Passate a cereali integrali per assumere i vostri carboidrati -  qualcosa di complesso.

Imparate di più sui trucchi per la perdita di peso per le donne. Questo vi aiuterà nella lotta contro il grasso sul ventre e contro tutto il grasso di cui state cercando di sbarazzarvi.

In generale, è importante aumentare il livello di attività per bruciare calorie e perdere peso. Le chiavi per una perdita di peso di successo sono:

- un apporto calorico inferiore di quanto ha bisogno il vostro corpo
- l'esercizio regolare e lo sport
- una dieta sana ed equilibrata
- la motivazione e la resistenza

Fissate obiettivi realistici per la voi stessi e impegnatevi a raggiungerli. Dite ai vostri amici i vostri piani in modo che possano sostenervi ed aiutarvi a perdere peso in modo sano.

Calorie nel riso

Il riso è un alimento importante per tutto il mondo. Contiene molte vitamine e minerali vitali ed è un grande fornitore di energia. Con solo 151 calorie per mezza tazza di riso bianco bollito, è un buon cibo per le persone a dieta. Il riso integrale è ancora meglio con solo 140 calorie per mezza tazza e una maggiore quantità di sostanze nutritive. Il riso è una fantastica aggiunta a qualsiasi dieta. Riso e risotti Calorie per 100 g (3,5 oz) Riso bianco bollito 151 Riso bollito 140 Riso con uovo fritto 210 Riso fritto Read more

Guida alla densità calorica

Quando si cerca di guardare ciò che si sta mangiando, al fine di perdere peso, è spesso una buona cosa avere un'idea generale di quali alimenti contengono la più alta densità calorica, e quali tipi di alimenti contengono generalmente meno grassi e calorie. La maggior parte degli alimenti possono essere classificati come una proteina o cibo fonte di carboidrati. Ciò non significa che essi sono costituiti da un solo particolare nutriente, come la maggior parte dei cibi sono in realtà costituiti da almeno due macronutrienti. Ciò significa che essi sono classificati dal nutriente predominante che Read more