Miti sulla perdita di peso per le donne

Trovare il modo migliore per perdere peso può essere fonte di confusione. Ci sono un sacco di informazioni là fuori che sono semplicemente sbagliate. Molti siti web contengono informazioni inesatte e molti miti auto indotti sulla perdita di peso per le donne.

Ci sono alcuni miti sulla perdita di peso che nascondono fatti importanti che è necessario sapere per perdere peso. Qui proviamo a demistificare alcuni dei miti più comuni sulla perdita di peso che impediscono alle donne di raggiungere il peso che vogliono.

Mito 1: Ridurre il consumo di grassi e perdere peso velocemente

È necessario considerare che tipo di grassi si mangiano dato che ci sono i grassi alimentari buoni e quelli cattivi. Se si mangia un sacco di grassi nella dieta, ridurre il grasso vi aiuterà a tagliare le calorie, ma il grasso non è l'unica cosa da prendere in considerazione. Anche le proteine e i carboidrati possono contenere un sacco di calorie. Fino a quando l'assunzione di calorie è superiore a quello che il corpo brucia, si aumenta di peso. Le donne che vogliono perdere peso non devono solo limitare la loro assunzione di grassi, ma concentrarsi anche sul limitare il loro apporto calorico.

Mito 2: la dieta e l'esercizio fisico costante aiutano a non aumentare di peso

C'è altro nella vita oltre alla dieta e all'esercizio fisico per non aumentare di peso. È necessario considerare l'essere sani, sia fisicamente che psicologicamente. L'aumento di peso è spesso legato al benessere emotivo (vivere da soli, avere una relazione piacevole o avere una carriera stressante) e anche a questioni biologiche. Questi problemi devono essere affrontati prima se si vuole diventare sani e magri nel lungo termine. Se ci si è allenati e si è mangiato in modo sano e non si sta perdendo peso o si sta guadagnando peso, parlatene con il medico.

Mito 3: la dieta di pochi carboidrati e tante proteine funziona

È necessario distinguere tra i tipi di carboidrati negli alimenti. I carboidrati sono la fonte primaria di energia per i muscoli durante l'esercizio fisico e contengono sostanze nutritive che non si trovano in altre fonti di cibo. Inoltre, una dieta ricca di proteine può facilmente trasformarsi in una dieta ricca di grassi perché il grasso si trova nella carne. Il grasso ha nove calorie per grammo, mentre i carboidrati ne hanno quattro. Il taglio dei carboidrati spesso causa perdita improvvisa di peso dovuta alla perdita di acqua corporea. Una volta che i carboidrati vengono reintrodotti nella dieta il peso dell'acqua ritorna.

Mito 4: Esercitarsi con del lavoro cardiovascolare per bruciare i grassi

E' vero che gli esercizi cardiovascolari bruciano una maggiore percentuale di grasso che l'allenamento ad intervalli. Tuttavia, il sollevamento pesi e costruire i muscoli attraverso l'allenamento ad intervalli, può aiutare a perdere peso più velocemente. Quanto più si lavora, più calorie si bruciano. Fare allenamento ad intervalli aumenta il tasso metabolico che brucia calorie e grassi, mentre si è a riposo e richiede più energia per aiutare il corpo a recuperare.

Mito 5: Mangiare a tarda notte è un male per qualsiasi dieta

Mangiare a tarda notte è più che altro un'indicazione che non avete mangiato correttamente durante il giorno. E 'importante iniziare la giornata con una buona colazione che imposta il corpo ad aspettarsi cibo durante il giorno, avviando velocemente il metabolismo. Mangiare regolarmente durante il giorno aiuta ad evitare che il corpo entri in modalità di fame. Fare in modo da non aver fame prima di andare a letto è importante per dormire bene la notte, cosa essenziale per perdere peso. Se non dormite bene durante la notte, il vostro corpo si sentirà più affamato durante il giorno e compenserà la situazione con voglie di zucchero e cibi consolatori.

Guida alla densità calorica

Quando si cerca di guardare ciò che si sta mangiando, al fine di perdere peso, è spesso una buona cosa avere un'idea generale di quali alimenti contengono la più alta densità calorica, e quali tipi di alimenti contengono generalmente meno grassi e calorie. La maggior parte degli alimenti possono essere classificati come una proteina o cibo fonte di carboidrati. Ciò non significa che essi sono costituiti da un solo particolare nutriente, come la maggior parte dei cibi sono in realtà costituiti da almeno due macronutrienti. Ciò significa che essi sono classificati dal nutriente predominante che Read more

Come perdere grasso della pancia...

Molte donne aumentano molto di peso durante la gravidanza, in particolare intorno ai fianchi e sulla pancia. Alcune donne non sono in grado di perderlo in modo naturale dopo il parto. Avere i muscoli dell'addome e del pavimento pelvico deboli è una cosa comune anche dopo nove mesi di gravidanza. Qui ci sono cinque passi per aiutarvi a perdere il grasso della pancia dopo la gravidanza, e a ridurre al minimo il girovita, per tornare alla vostra linea precedente alla gravidanza. 1. Esercizio cardiovascolare Come madre, è importante essere sane, piene di energia e fare Read more