Spiegazione sui carboidrati

Tutti i tipi di alimenti dalle verdure alla frutta ai cereali integrali contengono carboidrati. I carboidrati sono costituiti da molecole di zucchero. Ci sono molti tipi differenti di molecole di zucchero e tipi molto diversi di carboidrati. I tipi comuni di carboidrati sono:

-        Fruttosio

-       Amido

-       Mais

-       Saccarosio

-       Fibre

Il corpo converte tutti i carboidrati in glucosio o di zucchero nel sangue, che il nostro corpo può utilizzare per produrre energia o accumulare sotto forma di grasso. L'unica eccezione a questo sono le fibre, che non possono essere digerite in molecole di zucchero e passano quindi attraverso il corpo. Vi è un tipo di fibra chiamata fibra solubile che si lega ai grassi nel sistema digestivo e li trasporta fuori come rifiuti.

Carboidrati semplici e carboidrati complessi smascherati

A livello chimico, i carboidrati possono essere raggruppati in due categorie:

-       carboidrati semplici , che si trova in alimenti come la frutta

-       carboidrati complessi, che si trovano in alimenti come le patatine fritte

È’ improprio dire che i carboidrati complessi richiedono più tempo per essere digeriti e vengono assorbiti più lentamente dall'organismo perché le catene di molecole di zucchero sono molto più lunghe rispetto a quelle dei carboidrati semplici. In effetti, alcuni carboidrati complessi come l'amido che si trova in alimenti come il pane a base di farina pesantemente trattata, si è scoperto che aumentano il livello di zuccheri nel sangue più velocemente dei carboidrati semplici. Se il nostro corpo ha più zucchero nel sangue di quanto ne abbia bisogno in un dato momento, il corpo accumula questo eccesso di zucchero nel sangue sotto forma di grasso.

In questi giorni, la gente parla di indice glicemico (IG), che mira a classificare i carboidrati in base a quanto velocemente aumentano i livelli di zucchero nel sangue. Uno studio eseguito su donne la cui dieta conteneva un sacco di pane, pizza e riso ha mostrato un raddoppio del loro rischio di malattie cardiache. Questi alimenti hanno un alto indice glicemico (IG), nel senso che rilasciano energia e aumentano gli zuccheri nel sangue rapidamente. Mangiare carboidrati a basso indice glicemico mantiene i livelli di energia equilibrati, perché essi entrano nel flusso sanguigno più lentamente e vi continuano a far sentire sazie più a lungo.

Gli alimenti con un alto indice glicemico sono:

-       pane bianco o baguette

-       patate al forno

-       patatine di mais

-       caramelle gommose

Gli alimenti con un basso indice glicemico sono:

-       avena

-       spaghetti di grano intero

-       ceci

-       mele

-       segale

Mantenere una dieta sana

Tuttavia, il nostro corpo ha bisogno di una varia gamma di alimenti per rimanere in forma e sani. Carboidrati-alimenti a base di cereali integrali, verdure, frutta e fagioli - forniscono vitamine, minerali, fibre e fito-nutrienti, che proteggono da una varia serie di malattie. Abbiamo bisogno di carboidrati per fornire al corpo il carburante per l'attività fisica e per la l’adeguato funzionamento degli organi nella nostra vita di tutti i giorni.

Guida alla densità calorica

Quando si cerca di guardare ciò che si sta mangiando, al fine di perdere peso, è spesso una buona cosa avere un'idea generale di quali alimenti contengono la più alta densità calorica, e quali tipi di alimenti contengono generalmente meno grassi e calorie. La maggior parte degli alimenti possono essere classificati come una proteina o cibo fonte di carboidrati. Ciò non significa che essi sono costituiti da un solo particolare nutriente, come la maggior parte dei cibi sono in realtà costituiti da almeno due macronutrienti. Ciò significa che essi sono classificati dal nutriente predominante che Read more

Come perdere grasso della pancia...

Molte donne aumentano molto di peso durante la gravidanza, in particolare intorno ai fianchi e sulla pancia. Alcune donne non sono in grado di perderlo in modo naturale dopo il parto. Avere i muscoli dell'addome e del pavimento pelvico deboli è una cosa comune anche dopo nove mesi di gravidanza. Qui ci sono cinque passi per aiutarvi a perdere il grasso della pancia dopo la gravidanza, e a ridurre al minimo il girovita, per tornare alla vostra linea precedente alla gravidanza. 1. Esercizio cardiovascolare Come madre, è importante essere sane, piene di energia e fare Read more